Passa ai contenuti principali

Bevande: MacchaLatte;



Continuiamo a parlare di bevande particolari che la terra del sol levante ci regala, per rinfrescarsi dopo le lunghe passeggiate o il frenetico shopping metropolitano.
Dopo la famosa Fanta all’uva, e la misteriosa birrà blu oggi parliamo di una bevanda che unisce tradizione e modernità, infatti a differenza di altre bevande, questa è relativamente molto recente.

Il MACCHALATTE; 
come spiega bene il nome stesso è una miscela di Maccha, il blasonato tè verde giapponese, e il Latte. Questa bevanda abbastanza dolciastra, ma con un piacevole retrogusto rinfrescante ha incontrato subito il gusto dei giapponesi ed è buona sia calda che fredda.
Il successo di questa bevanda è testimoniata dalla presenza di essa e di decine di varianti, nei menu della nota catena starbucks in tutto il territorio nipponico.

Anche se ne esistono molti varianti e molti modi di preparala la ricetta tradizionale resta secondo i miei gusti la migliore.

In Giappone si trovano preparati di questa bevanda, in confezioni monodose istantanee a cui basta aggiungere acqua, ma in Italia ancora non sono arrivati, quindi se volete preparala ecco come dovete fare:

INGREDIENTI PER LA PREPARAZIONE

(Caldo)

  • ·         300 ml latte caldo
  • ·         2 cucchiai di zucchero
  • ·         1 cucchiaio di Maccha in polvere

Il procedimento è semplice, unite gli ingredienti e mescolate bene ^-^ se avete strumenti che schiumano o montano il latte, usateli il risultato sarà sicuramente più bello.

Ora non resta che dire buon divertimento ^-^.

Cory

Commenti

Post popolari in questo blog

Account iTunes Giapponese.

Hanafuda: regole del Koi Koi

Il koi koi è il gioco più popolare e anche il più praticato, in cui si possono utilizzare le tessere Hanafuda.Le regole sono simili a quelle della scopo, infatti è popolare trai bambini.La partita viene giocata tra due giocatori. Prima di iniziare la partita i giocatori si accordano sul numero di mani da svolgere; si è soliti far durare una partita un anno (12 mani) in modo da chiamare tutti i semi del mazzo. Ma non sono rare partite di 6 o 3 mani per rendere più veloce il gioco.La mano inizia dopo aver mischiato e distribuito le carte:vengono distribuite 8 carte a ciascun giocatore e 8 in tavola scoperte, le restanti carte formano il Mazzo della pesca. A turno ciascun giocatore svolge una mossa, essa consiste due fasi: il giocatore posa a scelta una delle proprie carte, se in tavola c'è una carta dello stesso seme avviene la presa, altrimenti viene posata, poi sempre il giocatore gira una carta del mazzo, e con le medesime regole effettua o la presa o la posata. Ogni giocatore ef…

Mitologia giapponese:

La mitologia giapponese è un complesso sistema di credenze. Il pantheon shintoista, da solo, già vanta una "collezione" di più di 8000 kami (parola giapponese per "spirito" o "divinità"). Nonostante l'influenza dell'antica civiltà cinese, la maggior parte della mitologia e della religione giapponesi è autoctona. Abbraccia tradizioni shintoiste e buddhiste, ma anche credenze popolari legate all'agricoltura.