Passa ai contenuti principali

Tanabata

Oggi in Giappone si festeggia il tanabata!!! A uguri a tutti!!!!


Tanabata (七夕? Settima notte) è una tradizionale festa giapponese, che cade il 7 luglio di ogni anno, quando le stelle Vega e Altair si incrociano nel cielo.

Questa festa fa da sfondo a molti Anime, Manga e Drama.
Molto amata dai giapponesi dato che si possono esprimere desideri, tanto che nelle suddette produzioni, Vengono presentati diversi elementi della festa, tra cui l'uso dello yukata (浴衣) e l'affissione del tanzaku (短冊) sul ramo di bambù.

La festa è legata a una leggenda popolare di origine cinese, di cui esistono diverse varianti. Secondo la storia nel cielo vivevano a Ovest gli uomini e a Est le divinità; il pastore Hikoboshi (la stella Altair) e la dea Orihime (la stella Vega) si innamorarono e si sposarono in gran segreto contro la volontà del padre della dea. Ebbero anche due figli, un maschio e una femmina. Quando il padre lo venne a sapere allontanò i due sposi, riconducendo la figlia nella terra degli dei e, per evitare il ricongiungimento, creò un fiume celeste, la Via Lattea. I due ne soffrirono moltissimo e alla fine il padre di Orihime finì commosso dalle tante lacrime versate e accordò che potessero rincontrarsi, ma solamente una volta l'anno, la settima notte del settimo mese.
In questa occasione in Giappone si usa scrivere un desiderio, o una poesia, in un foglio verticale, il tanzaku (短冊?), da appendere a un ramoscello di bambù

trovarsi in giappone per questa festa è molto suggestivo, ma Per tutti quelli che come me quest'anno non possono festeggiarla la, dono una bella immagine, tratta da una famose serie animata. 


Buon Divertimento ^-^

Ps: Doppi Auguri Vero!!!

Commenti

Post popolari in questo blog

Account iTunes Giapponese.

Obuse e Hokusai:

Obuse é una piccola città non lontano da Nagano, il cui grazioso centro di casette in legno ci fa tornare in dietro nel tempo. Come tutta la zona di Nagano anche Obuse è famosa per la produzione di sake, ma molti non sanno che è anche la città dove il famoso artista Hokusai ha trascorso l'ultima parte della sua vita.
Nel centro della città, sia apre sulla piazza principale il museo a lui dedicato.
Hokusai fu invitato a trasferirsi ad Obuse dal mercante Takai Kozan, innamorato delle opere del talentuoso artista, a tal punto da sostenerlo economicamente in modo che si potesse dedicare esclusivamente alle sue opere. In seguito Kozan divenne suo allievo e contribui a trasformare Obuse in una piccola città ricca di arte e di cultura.
Ancora oggi ha mantenuto questo spirito e grazie al suo patrimonio culturale, offre ai viaggiatori una varietà di musei d'arte e produzione locali.
I prodotti tipici della zona sono il sake e birra che vengono prodotti in distillerie locali, e dolci a b…

Ryuho Draft; la birra blu.

Ormai dal 2009 questa curiosa bevanda arricchisce le tavole dei nostri amici d'oltre mare.