Passa ai contenuti principali

Evangelion Cake:

Dolcetto o Scherzetto? niente di tutto questo, o forse entrambi ^-^

I Giapponesi che amano reiterare e sfruttare al massimo il successo di anime i manga, non potevano tralasciare lo stomaco degli otoku! 

Questa volta è di nuovo Evangelion che torna tra gli scaffali dei supermercati! 
Infatti Dal 6 luglio si può prenotare il dolcetto di Evengelion. 
 
Il dolcetto ha disegnato al suo interno la testa di un Angelo, è un calssico rollcake congelato con cacao e panna di Diametro 8 cm, lunghezza 12 cm ed avrà un costo di 4.410 yen (38 euro).

L'esorbitante prezzo è dato dal fatto che insieme all'insolito tronchetto vi sarà un modellino in edizione limitata di Asuka con un utile utensile ( il coltello dell' Eva) con cui servire il dolce!!!

la figure di Asuka è alta 13 cm e il coltello è lungo ben 17 cm.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni potete chiedere a me, o sul questo sito

In attesa di novità un buon appetito a chi si gustera questo dolcetto!

Commenti

  1. Si puo avere solo il Gadget?

    RispondiElimina
  2. Prestigioso, io lo prenderei solo per avere il coltello... Ma sarà in metallo o in plasticaccia?

    RispondiElimina
  3. Andrea, mi dispiace ma non si puo avere solo il modellino a meno di ritrovarlo nei negozietti di Akihabara ^-^

    Matteo da quello che ho letto il Coltello è in metalo, e anche per te vale lo stesso consiglio che ho dato ad andrea...
    Akihabara, Akihabara, Akihabara ^-^

    RispondiElimina
  4. E a natale esce quella tipo torta sacher con Rei e la lancia di longino !!! ^_^

    RispondiElimina
  5. Grande mi sa che ci farò un salto per natale, quindi ^-^

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Account iTunes Giapponese.

Obuse e Hokusai:

Obuse é una piccola città non lontano da Nagano, il cui grazioso centro di casette in legno ci fa tornare in dietro nel tempo. Come tutta la zona di Nagano anche Obuse è famosa per la produzione di sake, ma molti non sanno che è anche la città dove il famoso artista Hokusai ha trascorso l'ultima parte della sua vita.
Nel centro della città, sia apre sulla piazza principale il museo a lui dedicato.
Hokusai fu invitato a trasferirsi ad Obuse dal mercante Takai Kozan, innamorato delle opere del talentuoso artista, a tal punto da sostenerlo economicamente in modo che si potesse dedicare esclusivamente alle sue opere. In seguito Kozan divenne suo allievo e contribui a trasformare Obuse in una piccola città ricca di arte e di cultura.
Ancora oggi ha mantenuto questo spirito e grazie al suo patrimonio culturale, offre ai viaggiatori una varietà di musei d'arte e produzione locali.
I prodotti tipici della zona sono il sake e birra che vengono prodotti in distillerie locali, e dolci a b…

Ryuho Draft; la birra blu.

Ormai dal 2009 questa curiosa bevanda arricchisce le tavole dei nostri amici d'oltre mare.